L’aragosta non ha le chele!!!

L’aragosta non ha le chele!!!

Chiariamo subito un punto importantissimo. L’aragosta non è la femmina dell’astice e soprattutto è facilmente distinguibile perché l’aragosta non ha le chele. Ideale complemento per primi piatti prelibati, può essere gustata anche come portata principale.