Da Pescheria Pesce Vivo, il vino delle … Donne del Vino!

Da Pescheria Pesce Vivo, il vino delle … Donne del Vino!

La nostra cantina, curata dalla sommelier Antonietta Mazzeo, si è arricchita di nuove e interessanti proposte, con una selezione delle eccellenze enologiche prodotte dalle socie dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. 
L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, formatasi nel 1988 per merito del brillante intuito della produttrice toscana Elisabetta Tognana, conta oggi oltre 790 iscritte che rappresentano tutte le categorie della filiera vitivinicola, dal vigneto alla cantina, dalla tavola alla comunicazione; Produttrici, Ristoratrici, Enotecarie, Sommelier e Giornaliste, in tutta Italia con la loro attività promuovono la cultura del vino nel senso più ampio.
È uno dei sodalizi più attivi e vivaci nel vasto scenario enogastronomico ed è tra le espressioni più interessanti dell’imprenditoria femminile, tale da rappresentare un fenomeno unico al mondo.
Il logo dell’Associazione, due giovani donne dallo sguardo fiero e deciso e dai capelli simili a chicchi di uva, è anch’esso un simbolo entrato nel cuore delle donne italiane, che hanno saputo proporre, con la loro operosità, una diversa chiave di lettura rispetto al mondo maschile.
Le principali peculiarità e i punti di forza di questa organizzazione, sono:

  • Accrescere la cultura del vino e il consumo responsabile
  • La promozione del ruolo delle donne del vino nella società e nel lavoro
  • Collegare le donne del vino favorendo le iniziative condivise, la formazione e i viaggi di istruzione
  • Portare la voce delle donne del vino alle istituzioni e alle organizzazioni del vino italiane ed estere