Correva l’anno 1946…

Correva l’anno 1946…

L’Italia diventava una Repubblica ed eleggeva il suo primo capo di stato De Nicola; la Piaggio brevettava la prima Vespa simbolo dell’italianità nel mondo. A Milano il sig. Filippo Zannini Raimondo otteneva la licenza per la vendita del pesce. Da allora sono passati molti anni ma di padre in figlio, fino alla nascita di Pescevivo, la passione e l’amore per il pesce è rimasto immutato. Tradizione, professionalità, passione la trovi ogni giorno da noi dietro il banco per offrirti il miglior pesce.